Corso professionale di Cuoco
con attestato di qualifica

Passione, arte, conoscenza.
È il lavoro che sogni, sarà il tuo lavoro

Dal 18 marzo al 9 maggio 2024

scarica il programma
completo del corso

SEDE
Esac Formazione
Via Piazzon, 40
Creazzo (Vicenza)

DURATA
Dal 18 marzo
al 9 maggio 2024

300 ore di formazione
300 ore di stage

<b>Corso professionale di Cuoco</b><br>con attesta

Se hai la passione per la cucina e vuoi trasformarla in una professione, questa è la tua occasione! Due mesi di formazione per diventare un cuoco qualificato*, ottenendo un attestato rilasciato dalla Regione del Veneto spendibile nell’Unione Europea e l’abilitazione obbligatoria alla somministrazione e vendita di alimenti.

  • Imparerai le principali tecniche da un team di successo: Alberto Basso, Renato Rizzardi e Andrea Guaglianone;
  • Acquisirai le basi culturali e manageriali per inserirti in ogni "brigata" di cucina;
  • Lavorerai in strutture modernissime dotate delle più avanzate tecnologie;
  • Ti metterai subito alla prova, dopo il corso, con uno stage in selezionate attività della ristorazione;
  • Acquisirai un titolo professionale riconosciuto e qualificato!

E alla fine sarai pronto a entrare a pieno titolo nel mondo della ristorazione.
Avrai altissime possibilità di impiego considerato che l'87% dei nostri allievi trova un lavoro entro 6 mesi dall'ottenimento dell'attestato.

*Il corso, approvato ai sensi del Decreto Regionale n.643 del 31/05/2016, permette di ottenere, dopo l'esame finale, la qualifica di Cuoco ai sensi della DGR 668 del 28/04/2015 Regione del Veneto. La Qualifica Professionale è riconosciuta a livello europeo, secondo il livello EQF3 del Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualifications Framework).

In cucina con un team di professionisti di valore.

Alberto Basso

Alberto Basso

Alberto Basso, neo presidente della prestigiosa associazione JRE Formazione, è lo chef del ristorante TreQuarti di Grancona. Cresce professionalmente alla scuola degli chef Portinari, al ristorante La Peca (due stelle Michelin). Lo Chef Basso valorizza al massimo i prodotti del territorio, ma la sua ricerca della migliore materia prima si estende anche all’intero territorio nazionale. Attento alle tecnologie e all’utilizzo di tecniche di cottura moderne ed efficienti, lo chef Basso è protagonista di una cucina contemporanea che gioca sui contrasti: dal caldo/freddo al dolce/salato. Riconoscimenti 2003 - La Peca**, Capo Partita ai Primi Piatti e alla Pasticceria; 2006 - Hotel Villa Michelangelo; 2007 - Osteria Toni Cuco; 2008 - Creazione del servizio Alberto Basso Banqueting; 2010 - Apertura ristorante TreQuarti insieme all’amico e collega Stefano Leonardi e al fratello Andrea Basso.

Renato Rizzardi

Renato Rizzardi

La svolta della sua vita è al ristorante San Domenico di Imola, dove riceve le basi della sua preparazione a fianco del grande chef Valentino Marcattili, che lo porterà a conoscere e collaborare con i più grandi cuochi italiani del periodo, dal maestro Gualtiero Marchesi, ad Aimo Moroni, Anni Feolde e molti altri. Nel 1984 è al ristorante Donatello di San Francisco, del quale diventa Executive chef, che lo porterà alla nomina di Master Chef of California. Torna in Italia e dopo varie esperienze acquista La Locanda di Piero a Montecchio Precalcino, ristorante che prima entra a far parte dell’associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe e poi, nel 1998, riceve la stella Michelin.

Andrea Guaglianone

Andrea Guaglianone

La folgorazione per il mondo della pasticceria e della panificazione avviene in giovanissima età, grazie alla madre e alla nonna che instillano in lui la passione per dolci, pane e pasta fresca. Punti di riferimento, durante il suo percorso formativo sono il docente di pasticceria Nico Crosara e il panificatore Ezio Testolin. Tra le prime esperienze lavorative quella alla Pasticceria “Olivieri 1882”, dove a soli vent’anni diventa responsabile della produzione e vendita. Si avvia poi, molto presto, alla consulenza per le imprese della pasticceria e della ristorazione. Attualmente è anche consulente esterno e responsabile pasticceria dell’albergo 5 stelle lusso CA BONFADINI a Venezia, oltre ad essere referente, per quanto riguarda la pasticceria, di molti ristoranti veneti. È membro dell’esclusivo sodalizio Richemont club Italia.

Corso professionale di Cuoco con attestato di qual

Prezzo del corso e cosa offre.

Il prezzo del corso è di 2.900 EURO euro esente IVA

Il prezzo del corso include:

  • Lezioni tenute da docenti e chef professionisti in aule e laboratori modernamente attrezzati
  • Materiale Didattico
  • Stage placement in selezionate attività della ristorazione
  • Una divisa da lavoro (giacca, pantalone, grembiule, cappello)
  • Assicurazione dei partecipanti
Scarica il programma completo del corso

Soddisfatti al 100%

Ascolta le interviste di allievi e docenti delle ultime tre
edizioni del corso.

Scarica subito il programma.

Compila il form sottostante con i dati richiesti e ricevi subito al tuo indirizzo email il programma dettagliato scaricabile in PDF e il calendario delle lezioni del prossimo Corso per la Qualifica.

In tal senso:
al trattamento finalizzato all'invio - mediante newsletter - di informative promozionali sull'attività dei contitolari.
al trattamento finalizzato all'invio - mediante newsletter - di informazioni relative agli eventi (di natura essenzialmente enogastronomica) dei "Ristoratori di Vicenza".
Loading refresh testo immagine
arrow

Iscriviti alla nostra newsletter

Le novità, i corsi, gli eventi dell'Università del Gusto inviati direttamente alla tua casella di posta.