La piccola pasticceria del maestro Cantarin La piccola pasticceria del maestro Cantarin

Un corso, tenuto da uno dei più conosciuti maestri pasticceri italiani, per apprendere le tecniche migliori nella realizzazione della piccola pasticceria da ristorazione. La proposta formativa dell’Università del Gusto si sviluppa in un’intera giornata di lezione (prevista martedì 30 maggio) con Lucca Cantarin della Pasticceria Marisa di Arsego di San Giorgio delle Pertiche (PD), professionista con alle spalle un curriculum d’eccezione: ha infatti lavorato per grandi case, sia in Italia che all’estero, tra cui Francisco Torreblanca, Maison Baud, Le Calandre, Pasticceria Biasetto ed altre. Può vantare inoltre un terzo posto, nel 2013, con la nazionale italiana di pasticceria alla “Coupe du Monde de la Patisserie” che si svolge a Lione (Francia).

Il docente condurrà i partecipanti alla conoscenza dell’arte della  "piccola pasticceria", spiegando come realizzare gli impasti di base, le creme e le farciture, le decorazioni per realizzare produzioni di piccolo formato, che oggi stanno riscuotendo un grande successo.
Ma sentiamo in questa intervista, realizzata per la nostra rubrica televisiva Confcommercio Notizie, qualche anticipazione dalla voce del pasticcere Lucca Cantarin.

Intervista a Lucca Cantarin.

Tutte le info sul corso  (che è finanziato grazie al contributo dell’Ente Bilaterale Settore Terziario e della Camera di Commercio di Vicenza, per tutte  aziende che applicano integralmente i C.C.N.L. Terziario e Turismo ed il C.I.P. Terziario VI) sul sito di Università del Gusto.

stampa questa pagina
Invia questa pagina ad un amico