Le Alture lancia due borse di studio per futuri cuochi in memoria di Stefano Leonardi Le Alture lancia due borse di studio per futuri cuochi in memoria di Stefano Leonardi

Due borse di studio intitolate alla memoria di Stefano Leonardi, cuoco al ristorante TreQuarti di Grancona (VI) prematuramente scomparso, permetteranno ad altrettanti giovani talentuosi aspiranti cuochi di frequentare un corso di perfezionamento all’Università del Gusto di Creazzo (VI). L’iniziativa, intitolata “Le Alture”, nasce per volontà di Alberto Basso, che del TreQuarti è chef, e si è concretizzata dopo una raccolta fondi attivata attraverso delle cene di beneficienza.

Università del Gusto, brand della formazione food di Esac Spa (realtà che fa riferimento a Confcommercio Vicenza), offre percorsi professionalizzanti per i futuri cuochi e proprio attraverso uno specifico corso di questa scuola di cucina, quello di “Cuoco” con qualifica regionale, il progetto “Le Alture” intende perseguire le proprie finalità, vale a dire, favorire la crescita professionale di futuri talenti del mondo della cucina.

Il corso prevede 300 ore di aula e laboratori di cucina, unite a 300 ore di tirocinio in selezionati ristoranti del territorio e garantisce conoscenze tecniche, solide competenze nell’utilizzo delle più moderne tecnologie, esperienza sul campo, allenamento a lavorare in team e un adeguato background culturale. Oltre che prevedere il rilascio della Qualifica riconosciuta dalla Regione Veneto e spendibile anche in ambito europeo, il corso è valido anche come abilitazione alla somministrazione e alla vendita di alimenti e bevande (ex Rec)
L’ottenimento della borsa di studio, che permette di frequentare gratuitamente il corso, avviene tramite una selezione pratica alla quale potranno partecipare esclusivamente giovani di età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 35, diplomati presso un Istituto del Veneto, attualmente disoccupati e con determinati limiti di reddito personale e/o famigliare: saranno accolte, in ordine cronologico, le domande fino al numero massimo di 12.

La domanda va presentata on line, entro il 15 settembre 2017.

Maggiori informazioni nel Bando delle borse di studio scaricabile da questo link.


COMPILARE IL FORM SOTTOSTANTE, ED INVIARE SUCCESSIVAMENTE, entro il 15 settembre 2017, dichiarazione I.S.E.E., stato di disoccupazione e DID rilasciati dal Centro per l’impiego, copia del documento di identità ed il proprio curriculum vitae, contenente il dettaglio relativo al percorso ed alle valutazioni scolastiche, nonché eventuali esperienze professionali pregresse all’indirizzo e-mail info@universitadelgustovicenza.it
Le domande saranno, in ordine cronologico (farà fede il giorno ed ora di ricevimento della mail con tutti gli allegati richiesti di cui al punto precedente), accolte fino al numero massimo di 12.

I campi contrassegnati con(*) sono obbligatori.






Ai sensi del Regolamento 2016/679 (di seguito, per brevità, indicato “GDPR”) in materia di "privacy" si comunicano le informazioni relative al trattamento dei dati personali. La titolarità del trattamento è condivisa tra “ESAC spa” (di cui “Università del gusto di Vicenza” è divisione interna) e “Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Vicenza”, operanti quindi quali “contitolari” del trattamento ai sensi di quanto previsto dall’Art. 26 del GDPR. I contitolari hanno sede legale a Vicenza, Via L. Faccio n. 38, telefono 0444-964300 e sono contattabili anche a mezzo e-mail: info@esacformazione.it.
I dati personali indicati nella presente scheda saranno trattati, a mezzo strumenti cartacei ed informatici avvalendosi di personale dipendente comunque autorizzato ed incaricato al trattamento, per le seguenti finalità: individuare con precisione i soggetti che accederanno all'iniziativa in programma "Le Alture lancia due borse di studio per futuri cuochi in memoria di Stefano Leonardi", se del caso informarli relativamente a possibili variazioni di data o orario, ciò in mera attuazione di impegno di diligente gestione o precontrattuale nel presupposto giuridico di cui all’art.6 comma 1 lett. b) del GDPR; per finalità statistiche per dati aggregati però in forma anonima. Perseguendo il legittimo interesse di protezione della proprietà e tutela dal rischio di attività criminali (presupposto di cui all’art. 6 comma 1 lett. f) del GDPR) verranno trattati altresì immagini raccolte a mezzo sistema di videosorveglianza. I contitolari, perseguendo un legittimo interesse - sempre nel presupposto di cui all’art. 6 comma 1 lett. f) del GDPR) - nel corso dello svolgimento dell’iniziativa potranno inoltre procedere alla raccolta, a mezzo foto o filmati, di immagini relativi ai partecipanti.
Dette immagini potranno essere utilizzate dai contitolari a scopi divulgativi e promozionali della relativa attività istituzionale e quindi potranno essere oggetto di diffusione a mezzo stampa, TV, internet (anche nell’ambito di forum, social network, siti istituzionali e simili). I dati personali contenuti nelle immagini fotografiche e/o nei filmati, al fine della pubblicazione con le rispettive modalità, potranno essere comunicati altresì ad imprese del settore editoriale e del settore informatico (per l’inserimento dei dati medesimi e del materiale fotografico, ad esempio, in internet), anch’esse operanti quali autonome titolari o nominate Responsabili dai contitolari.I dati raccolti verranno conservati fino per un periodo non eccedente gli obblighi di natura amministrativa e civilistica (i dati della videosorveglianza per un tempo non eccedente, di norma, le 48 ore). Il conferimento dei dati per le finalità sopra individuate non richiede il consenso al trattamento risultando essenziale ai fini dell'esecuzione delle prestazioni relative, nonché per gli adempimenti di legge conseguenti e correlati.
L'eventuale rifiuto di fornire i dati ha come conseguenza l'impossibilità di dar corso alla richiesta di partecipazione. Per le sole finalità sopra evidenziate, i medesimi dati personali non saranno oggetto di comunicazione a terzi. I dati non verranno trasferiti all’estero. Solo previo consenso dell’interessato, da esprimere con le modalità sotto proposte, il trattamento potrà estendersi all’invio all’interessato (anche a mezzo e-mail) di messaggi contenenti proposte formative elaborate dai contitolari anche non strettamente correlate a quella a cui è stato manifestato interesse; potrà inoltre estendersi – sempre previo specifico consenso - all’invio di newsletter nell’ambito degli eventi dei Ristoratori di Vicenza. Per tutti i trattamenti operati per finalità subordinate al consenso, il rilascio dei dati e del consenso stesso è facoltativo e non incide sulla possibilità di partecipare all’iniziativa. L’interessato ha il diritto di chiedere ad uno qualsiasi dei contitolari del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguardano o di opporsi al loro trattamento. Ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, anche con riferimento soltanto all’uso di modalità automatizzate. Ha inoltre il diritto alla portabilità dei dati. Qualora il trattamento sia basato sul consenso (anche con riferimento ai dati anche noti come “sensibili”) ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, ciò senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. Ha il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo.
Ha diritto ad avere altresì indicazione dell’origine dei dati personali e della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; di ottenere l'aggiornamento, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge.

ESPRESSIONE DEL CONSENSO IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI


acconsente non acconsente
al trattamento finalizzato al futuro invio, anche a mezzo posta elettronica, di materiale informativo/promozionale.
acconsente non acconsente all'iscrizione alla newsletter con gli eventi dei Ristoratori di Vicenza
Copia il codice di sicurezza che segue nella casella a fianco:

stampa questa pagina
Invia questa pagina ad un amico
PARLA CON NOI
PARLA CON NOI
PARLA CON NOI
PARLA CON NOI
Hai necessità di altre informazioni?
Chiamaci allo 0444964300
o compila il form e
ti contatteremo quanto prima.
Copia il codice di sicurezza che segue nella casella